M'ILLUMINO DI MENO

M'ILLUMINO DI MENO
Ecco come il Liceo Artistico Statale "Renato Guttuso" di Giarre, ha partecipato Venerdì 17 febbraio 2012 alle ore 17:30 al progetto "M'illumino di meno".

Un'atmosfera avvolgente, in una fredda serata, che ha attirato diverse persone attorno a dei lumi artistici, ispirati alla pop art di Roy Lichtestein, pannelli realizzati dai ragazzi della scuola della classe IV L, grazie alla partecipazione del Dirigente Scolastico Prof. Alfredo Pappalardo e ai docenti che hanno curato l'iniziativa: Laura Emmanuele, Emilia Maccarone, Giuseppe Cristaudo, Sebastiano Grasso, sig.ra Maria Grazia Parisi, Maria Villaggio, Rosa Scarabelli, Rosa Spitaleri, Caterina Vadalà, e tanti altri.

M'illumino di meno è un'iniziativa simbolica finalizzata alla sensibilizzazione al risparmio energetico, lanciata nel 2005 dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio 2.  

Prende il nome dai celebri versi di "Mattina" di Giuseppe Ungaretti "M'illumino d'immenso".                              

La campagna, lanciata a livello nazionale dai microfoni di Rai Radio 2, invita a ridurre al minimo il consumo energetico, spegnendo il maggior numero di dispositivi elettrici non indispensabili. Inizialmente rivolta ai soli cittadini, è stata accolta con successo, dapprima a livello locale, con adesioni da parte dei singoli comuni, ed in seguito dalla Presidenza del Consiglio dei ministri con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente.

Nel 2008 il Presidente del Parlamento Europeo, ha dichiarato il riconoscimento dell'iniziativa, considerandola "un evento" che ha un valore simbolico ed un effetto tangibile.

 

Berenice Maria Monterosso  IIA